Regolamento

image_pdfimage_print
PAYTON BARI DAL 1976
Viale Kennedy,34/a
70124 Bari
Tel 080/5022220
SCUOLA FEDERALE F.I.N. DI NUOTO,
PALLANUOTO e ACQUAFITNESS
Gentile Socio Allievo, la Scuola di Nuoto Payton è una “Scuola Nuoto Federale FIN” e si pone come primo obiettivo quello di garantirti un percorso di
apprendimento di qualità qualsiasi sia l’attività da te scelta.
Puoi scegliere tra nuoto, nuoto Master, acquafitness e corso base di pallanuoto “propaganda” riservato ai piccoli tra i 7 e i 11 anni.
All’interno della sede Sociale
troverai il WI-FI gratuito per i nostri soci.
ATTREZZATURA
  • Costume da bagno
  • accappatoio
  • ciabatte ( da usare SOLO in piscina, pulite e con fondo antiscivolo non consumato)
  • cuffia
  • occhialini
  • Lucchetto personale per l’utilizzo dell’armadietto da liberare all’uscita.
  • Copriscarpe per l’accesso negli spogliatoi acquistabili al prezzo di 50 cent per 5 paia.
  • Monete da 20 cent per l’utilizzo degli asciugacapelli e delle docce.

 

CERTIFICATO MEDICO
Per partecipare a tutte le attività è obbligatorio presentare il certificato medico di idoneità all’attività sportiva NON agonistica e agonistico per i Master.
REGOLAMENTO INTERNO
Ti invitiamo a rispettare le seguenti norme di igiene e sicurezza:
  • entrare negli spogliatoi muniti sempre di copriscarpe
  • passare dalle vaschette lavapiedi prima di accedere al piano vasca
  • non entrare in acqua con trucco, olio, gel o creme sul corpo e capelli
  • effettuare sempre la doccia prima di entrare in acqua e dopo l’utilizzo del WC
  • indossare sempre la cuffia
  • non correre sul piano vasca
  • non tuffarsi
  • non camminare mai scalzo negli spogliatoi e sul piano vasca.
INOLTRE:
Custodisci con cura i tuoi tesserini di nuoto libero e di acquagym: non siamo responsabili di eventuali smarrimenti e non potremo sostituire il tesserino smarrito!
STRADE DI ACCESSO
Ci puoi raggiungere:
PERCORRENDO A PIEDI
la trav. al civ. 34 di v.le Kennedy,
o la trav. al civ. 106 di via G.Petroni.
TI SEGNALIAMO CHE
E’ VIETATO PARCHEGGIARE
all’interno delle due stradine in quanto
proprietà privata condominiale.

Commenti Facebook

Commenti Facebook